Menu

Audemars Piguet Royal Oak Orologi Falsi Recensione

Mentre cominciamo questa nuova serie – in cui esaminiamo le versioni moderne del classico modelli replica guardare attraverso gli occhi di un fan di orologi d’epoca – ritengo di tornare a tutti gli orologi iconici che hanno raggiunto il loro status “classico” attraverso un design rivoluzionario o un impatto storico; quello che comincio a teorizzare è che per raggiungere veramente il livello di “classico”, un orologio deve avere entrambi. La replica Audemars Piguet Royal Oak è uno di questi pezzi, e il suo successo è un testamento non solo per l’innovazione AP presentata negli anni Settanta, ma anche per il continuo omaggio che il marchio gioca al design originario di Gérald Genta. Oggi, ci sono 56 varianti della quercia reale e 81 se includete anche (e mi offrirò perché non credo) la collezione Royal Oak Offshore. Tutto ciò culmina in un orologio replica di firma che è sopravvissuto più di 40 anni e continua a definire il marchio Audemars Piguet.

AP Royal Oak Modern 560 Replica Italia

AP Royal Oak Modern 560 Replica Italia – http://www.orologi-replica.it/

Il primo orologio che guarderemo è la replica contemporanea Royal Oak, Ref. 15202ST, noto anche come “Jumbo”. È realizzato in un caso di acciaio inossidabile ottagonale da 39 mm con cristalli zaffiri per proteggere e mostrare sia il quadrante che il movimento. Il rotore, che fornisce alimentazione ad AP Calibre 2121 (particolarmente indicato come esclusivo per il “Jumbo”), aggiunge alla relativa dimezza, a 8,1 mm. Il quadrante è in blu standard del marchio e porta un modello “Petite Tapisserie”. Assicuratevi di prestare particolare attenzione al “AP” al di sopra del marchio di 6 – questa aggiunta sottile è uno dei tanti pagamenti tributi al patrimonio Royal Oak. Il prezzo di vendita oscilla circa 22.000 dollari, un prezzo AP giustifica citando la rarità comparata di questo modello e la sua cattura dello spirito dell’orologio originario della replica Royal Oak.

Come un “ragazzo d’epoca” con i polsi piccoli, di solito non vado a Audemars Piguet (sia vintage che nuovo) come il mio marchio “grail”. Detto questo, la moderna rosa reale fa un ottimo lavoro di mantenimento del patrimonio dell’orologio originale pur continuando ad innovare. Per un occhio non addestrato, un rif. 5402 (il riferimento originale) accanto a un rif. 15202 potrebbe sembrare esattamente lo stesso orologio. Il 15202 utilizza lo stesso movimento, gli stessi materiali, lo stesso disegno generale e lo stesso livello di attenzione alla finitura di qualità sul bracciale e sul caso. Tutto questo è di progettazione, per il rinnovo di un orologio solo pochi anni oltre il suo quarantesimo compleanno. In un certo senso, l’orologio replica Audemars Piguet è così simile al 5402 è quasi un’innovazione in sé. La differenza più evidente tra i pezzi è il backback scheletrato sulla 15202, che consente al proprietario di vedere il movimento intricato, decorato con forza, che ha aiutato prima a generare il successo della collezione. Se avessi più polsi – e un portafoglio più grande – certamente considererei questo.

AP_Royal_Oak_Falsi_Orologi

Il secondo orologio che vorrei dare un’occhiata è la collezione molto più contemporanea del cronografo Offshore Royal Oak Oak Audemars Piguet, in particolare il Ref. 26470ST. Questa replica di Audemars Piguet è di 42 mm di diametro, anche con una custodia ottagonale in acciaio inossidabile con cristallo zaffiro per quadrante e quadrante e utilizzo di ceramica nera per la corona e gli spintori. Il quadrante utilizza la stessa rosa reale rosa ma in questo caso con un modello “Méga Tapisserie”. C’è una finestra circolare per la data, numerosi numeri arabi sovradimensionati e accenti aranci per la scala tachimetrica e le mani. Il movimento è l’AP Caliber 3126 (14,20 mm) molto più spessa, e tutta la cosa è legata a una cinghia di gomma blu. Puoi trovare questo orologio falso a partire da $ 20,500.

L’Offshore, come mostrato in quasi tutti i dettagli, sarebbe appena registrato come una quercia reale a un purista. Certo, se guardi da vicino, puoi identificare le somiglianze nel caso, nel quadrante e nelle mani, ma questo orologio mi sembra più una reinvenzione del disegno originale di Gérald Genta piuttosto che una reinterpretazione. L’orologio è enorme anche su un grande polso, e per me non sembra avere uno scopo specifico. Con una resistenza all’acqua di 100 metri, un braccialetto in gomma funzionale che si scontra con l’aspetto della custodia e con i numeri giganti, l’Offshore sembra essere al centro di un orologio di subacquei, ma allora che cosa è il cronografo? Audemars Piguet non è noto per fare orologi “umili”, ma questo modello lo porta a un nuovo livello.

Audemars_Piguet_ROO_Chrono_26470ST_OO_A027CA_SDT_560_Replica

Nel 1971, quando l’originale Royal Oak era in fase di sviluppo, i responsabili di Audemars Piguet sapevano che se l’orologio della replica non avesse successo, la loro casa di orologeria correva in fallimento. Fortunatamente, il marchio ha rilasciato quello che si è rivelato una risposta ampiamente popolare alla crisi del quarzo e allo stesso tempo ha dimostrato che si potrebbe vendere un orologio sportivo ad un prezzo di lusso. L’Audemars Piguet “Jumbo” 15202ST continua questo patrimonio e viene portato da molti con orgoglio in ciò che rappresenta. D’altra parte, a questo “Vintage Eye”, il 26470ST Offshore è un modello che sembra aver perso il tocco di ciò che ha reso la marca speciale. Tutto sommato, sono entusiasta di vedere dove Audemars Piguet va avanti con la quercia reale e ancora più eccitato per la discussione è sicuro di generare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *