Menu

Audemars Piguet Royal Oak Offshore Survivor Replica

royal-oak-offshore-survivor-audemars-piguet-orologi-replica

I pensieri di seguito sono di John Cunningham, un amante di orologio. Gli ho chiesto di commentare questo video TheTimeTV dalla prospettiva di un amante più maturo dell’orologio – era interessato alla sua risposta all’approccio di marketing svolto da Audemars Piguet nel presentare gli orologi Royal Oak Offshore Survivor replica. Ecco le sue parole:

Esso mostra una scena futuristica di produzione di macchine utensili computerizzate in un mondo sotterraneo oscuro di luci lampeggianti e di staccato bracci robotici nel processo di produzione del loro ultimo orologio. La trama sembra essere che questo fantastico sistema di assemblaggio di produzione parte attraverso il modo di sviluppare un difetto fatale che minaccia il processo di produzione. Tuttavia, e dobbiamo credere in una “forza di vita” qui, tale è il potere di questo nuovo orologio di replica, che sembra venire vivo in quanto è costruito, prende il controllo delle macchine, li velocizza e li costringe a finire Il loro compito collettivo di assemblare l’intero, la creazione, prima della dissoluzione come era. Il sistema dell’edificio è sempre più brutale e frenetico, dato che il conto alla rovescia scende verso 0,00, quando il sistema di urlamento improvvisamente esplode sullo schermo con i bit che volano in tutte le direzioni. Da quel gobbo di follia vola incredibilmente la creazione di orologi completa che diventa incredibilmente intatta, completa e completa … e sostiene: “Io sono un sopravvissuto”.

Un video impressionante forse, ma alla mia mente un po ‘in contrasto con le mie impressioni di orologi replica Audemars Piguet. Azienda fondata nel 1875 e ricca di storia e tradizioni. Infatti la Società è sempre stata orgogliosa del fatto che ogni orologio realizzato in-house è ancora realizzato utilizzando le vecchie tecniche fatte a mano. La loro pagina web di casa ha infatti 3 video che illustrano vari aspetti della Società e ognuno ha uno stile “in-house” più tradizionale che devo dire e certamente più in linea con la Società che conosco. Il nuovo video a me sta alludendo di più ad una linea di montaggio automatizzata nell’industria automobilistica!

E che cosa di questo orologio e davvero è un sopravvissuto? A un certo punto avendo la scelta con la sopravvivenza in mente, vorrei scegliere un orologio falso svizzeri di quarzo ogni volta su qualsiasi meccanico, specialmente un rotore automatico azionato uno come questo, comunque buona pretende di essere.

Sopravvivenza nel mercato di oggi? Come capisco, questa è una produzione limitata, forse una salvaguardia in sé. Così che cosa con il suo nome prestigioso, il tecnico superbo Caliber 3126/3840 60hr auto-avvolgimento riserva movimento meccanico e pura costruzione di qualità, sarà certamente ancora appello a molti.

Il Royal Oak Offshore Survivor però non può adattarsi a tutti, essendo alla mia mente solo un po ‘sopra la parte superiore macho-saggio. Una sorta di creazione piuttosto butchica completa del suo stile hype video. Può essere solo 42 millimetri di larghezza, ma aggiungere le grandi protezioni di gabbia a bottone avvolte sul lato del caso molto profondo che a più di ½ “non si adatta alle piccole wright, forse sembra osare dire un tocco ingombrante e certamente improbabile Da vedere nel cerchio dell’abito all’Opera. Inoltre si ritrova come, e certamente in assomiglia ad un orologio “subacqueo”, ma a 100m di resistenza all’acqua questo è il minimo necessario per un vero e proprio orologio replica Divers e non ho visto nessuna menzione dei standard diversa ISO 6425 in nessuno dei Letteratura o del logo “divers” stampato ovunque.

Personalmente penso che la giuria è ancora fuori su questo.

E tutto sembra una tale partenza dalle tradizioni e dal prestigio del Audemars Piguet replica che sono venuto a riconoscere. È come se vogliono esplodere nel ventunesimo secolo con i robot e l’automazione e le presentazioni di stile pop video e forse cercando di essere qualcosa che non sono …. chi sa?
Certamente non mi sento che devo sapere molto di più su di esso e dubito che corro per comprare uno che ho paura … … non sulla prova video comunque.

I miei sentimenti finali – Per me un video pop rumoroso con un nido nero volante (seppur leggero Ti) di un orologio alla fine di esso fa poco per impressionare ho paura.

Ma una cosa che conosco … Quando guardo i loro video siti di casa, che sono bassi, sottovalutati, ma che richiedono tempo per evidenziare con attenzione l’arte, la magia del processo di assemblaggio, quelle complicazioni meravigliose e l’eleganza di questo Molti bellissimi orologi falsi all’interno della loro collezione …… che mi impressionano.

Ho più opinioni che cose basate su cose che devo dire, perché non so molto sull’orologio, a parte le informazioni di base del marketing e il video. E non ho visto uno nella carne. A me il commento migliore è fatto con l’articolo sul polso.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *